Solare Termico

preventivo impianto solare termico

La bolletta è sempre più cara e sei alla ricerca di soluzioni che ti garantiscano un RISPARMIO ENERGETICO?

L'installazione di Impianti SOLARE TERMICO e FOTOVOLTAICO sono quello che ti serve.

L'impianto SOLARE TERMICO ti consente di abbattere sensibilmente i costi per produrre acqua calda, per usi sanitari e termici in caso di abitazione privata, ma anche per i processi della tua attività produttiva, grazie alla possibilità di accumulare l'acqua calda prodotta dal Sole in appositi serbatoi termo-isolati.

Non esiste soluzione al problema di abbattere i costi termici se non prodursi da sé l'energia!

Come viene incentivato un impianto SOLARE TERMICO?

Gli impianti SOLARE TERMICI possono optare tra due tipologie di incentivazione, una del tipo "fondo perduto" denominata CONTO TERMICO 2.0 ed una di tipo FISCALE:

a)  CONTO TERMICO 2.0: l'incentivazione è gestita dal GSE SpA (Gestore dei Servizi Energetici) e ti consente di ricevere sul conto corrente una cifra complessiva tra il 45-65% del costo dell'impianto (per impianti di dimensioni rilevanti anche altre il 65%) in due anni, oppure, se la cifra è inferiore ai € 5.000,00, entro 90 giorni dall'approvazione della pratica. La valutazione dell'ammontare dell'incentivo CONTO TERMICO è legata ai mq (metri quadrati) di collettori solari installati.

b)    INCENTIVAZIONE FISCALE:

  • se sei soggetto al pagamento IRPEF puoi beneficiare della detrazione fiscale sull'IRPEF pari al 50-65% del costo dell'impianto, da spalmare in 10 anni;
  • se soggetto impresa (no IRPEF) puoi beneficiare del Super-AMMORTAMENTO del 140% quale bene strumentale all'attività d'impresa.

Quali sono i benefici di installare un Impianto SOLARE TERMICO?

I benefici di installare un Impianto SOLARE TERMICO sono due e consentono il rientro dell'investimento mediamente in 2/3 anni:

  1.  entrata di danaro sul proprio conto corrente grazie al CONTO TERMICO 2.0 oppure il beneficio Fiscale  
  2. il risparmio in Bolletta: poiché il tuo Impianto SOLARE TERMICO produrrà energia termica sotto forma di acqua calda che utilizzerai per i tuoi fabbisogni (domestici o imprenditoriali) abbattendo la quantità di gas/metano/gasolio utilizzato per riscaldare l'acqua in caldaia, quindi risparmiando sui costi della bolletta.

Tutti gli impianti sono uguali?

Tutti gli impianti sono ASSOLUTAMENTE diversi!

Non ci sono due impianti uguali come non ci sono due persone uguali!

Ognuno di noi ha esigenze diverse in base a come utilizziamo l’energia, in base a dove vogliamo installare l’impianto e per come decidiamo di intervenire nella soluzione del problema (ci interessa risparmiare sugli usi sanitari, ci interessa risparmiare sanitari e del riscaldamento, ecc).

Perché scegliere NovoTecna?

Scegliere NovoTecna vuol dire non limitarsi ad installare un impianto ma installare il PROPRIO IMPIANTO SOLARE TERMICO!  Grazie alla propria esperienza e competenza, NOVATECNA, pensa, progetta, realizza la soluzione AD HOC per le esigenze di ogni cliente, delle sue specifiche situazioni ed esigenze e per le sue possibilità di spesa.

E se ci sono esigenze di far finanziare l'impianto, NOVATECNA ti aiuta a trovare i soldi grazie alle numerose soluzioni finanziarie concordate con i diversi Istituti Finanziari convenzionati.

Quante tipologie di soluzioni propone NovoTecna?

NovoTecna, per semplificare la comprensione e la scelta da parte del Cliente, propone due macro classificazioni:

  1. impianti SOLARE TERMICO a Circolazione Naturale: in questo caso il Collettore Solare (detto anche pannello) e l’Accumulo per l'acqua calda sono installati insieme sul tetto dell’immobile; questa soluzione è esclusiva per usi abitativi e per la produzione di acqua calda sanitaria.
  2. impianti SOLARE TERMICO a Circolazione Forzata: in questo caso il Collettore Solare (Pannello) viene installato sul tetto mentre il sistema di Accumulo può essere installato ove ritiene il cliente (ma più propriamente vicino alla caldaia). Questa soluzione è implementata sia per usi abitativi, per la produzione di acqua calda sanitaria e come integrazione al sistema di riscaldamento, sia per usi di processo nelle attività produttive (come ad esempio nei caseifici).